Storia

Una lunga storia…
dal 1920 a Milano.

Produrre Guanti non è solo un lavoro ma un’Arte. Storia, Qualità e Tradizione sono i Valori racchiusi nel nostro Marchio.

Era il 1920 quando mio nonno e mia nonna si avvicinarono al mondo del retail nei pressi del Duomo di Milano. In quel negozio producevano guanti su misura realizzati su richiesta da una clientela elegante ed esigente. In quel tempo il guanto era un simbolo di eleganza sofisticatezza e un accessorio da indossare in qualsiasi occasione.

Il nonno capì subito che la sua passione, la voglia di ricercare e un forte orientamento all’artigianalità potevano essere solo l’inizio di un lungo viaggio costellato di successi che avrebbe rivoluzionato l’industria del guanto. L’azienda aveva e ancora oggi ha sede in Corso Sempione; allora anche l’attività di concia delle pelli veniva condotta proprio dove oggi ci sono I nostri uffici.

Un momento di cambiamento molto importante ha avuto luogo poi negli anni ’50 quando mio papà Piero assieme a mia mamma hanno introdotto la collezione Sport. In un batter d’occhio il guanto in pecary impermeabile foderato in opossum diventa il simbolo del Jet Set e il marchio inizia a diventare un brand di fama mondiale.

 

Il mondo della moda

La formula usata da mio papà e mio nonno ancora oggi rimane valida: la ricerca costante, l’attenzione ai dettagli e la scelta di materie prime di prima qualità sono alla base della produzione di guanti d’oggi i cui valori devono essere gli stessi di 50 anni fa. Non si tratta di un semplice lavoro: creare guanti è un’arte.

La passione, l’emozione e il know-how scorrono nelle nostre vene ormai da quasi 100 anni e sono parte integrante della storia del marchio così come della mia famiglia. Una famiglia che ha visto sia nei miei nonni che nei miei genitori due coppie dedicata al lavoro spronandosi e affiancandosi a vicenda.

Ognuno di noi ha portato il proprio carattere in azienda: i tratti distintivi  di mio papà che curava la produzione sono la pazienza e la riflessione, mentre mia mamma che seguiva lo stile si distingue per la rapidità e la velocità nel rispondere agli eventi. Io oggi mi occupo di entrambi gli aspetti e so che devo essere paziente ma reattiva così come creativa e concreta allo stesso tempo: scritta nel mio DNA, c’è la ricerca della perfezione.

Oggi raccolgo con energia ed entusiasmo le sfide che il mercato mi propone senza mai dimenticare ciò che mi guida nella produzione dei nostri guanti: non parlo mai del prezzo ma di amore, pazienza, storia e valore. Queste sì che sono cose che non hanno prezzo.

 

Restelli Guanti, arte, passione,
tradizione, artigianato made in Italy.

Siamo orgogliosi di affermare che la nostra azienda è uno dei marchi di moda più antichi della città: le nostre attività sono infatti iniziate nel 1920 e da allora ogni giorno produciamo guanti per voi.

Oggi i nostri guanti vengono realizzati nelle stesse stanze dove nacque la prima produzione quasi 100 anni fa. Questa cosa è bellissima e ogni volta che ci pensiamo ci riempie di ispirazione, gioia e orgoglio. Siamo proprio innamorati dei nostri guanti: amiamo disegnarli e produrli così come amiamo vederli indossati dai nostri clienti. La sola idea che in così tanti paesi del mondo ci siano persone che indossano i nostri prodotti ci rende felici.

Ogni prodotto è il risultato di un processo elaborato composto da più fasi: dalla selezione dei materiali fino alla rifinitura dei dettagli sul prodotto finito, passando per la scelta dei colori e l’attenta lavorazione manuale.

Un processo che si sviluppa nel tempo e che richiede grande impegno e passione da parte dei nostri artigiani.

I dettagli non sono semplici accessori, per noi sono il marchio di fabbrica. Sono il segno inconfondibile della nostra artigianalità Made in Italy.

Ogni prodotto, essendo frutto di una lavorazione artigiana, è diverso da qualsiasi altro e si distingue per piccoli particolari che lo rendono ogni volta oggetto di design unico e inimitabile. Per noi la ricerca di nuove fibbie, lavorazioni innovative, zip in materiali tecnici e cuciture sempre più belle e resistenti è costante e non avrà mai termine.